Servono comunicazione specifica e PR mirate per costruire connessioni di valore.

Il mio lavoro: mettere in relazione diverse realtà del mondo del vino.

Chi sono

Sara Cintelli, nata e cresciuta a Firenze dove ancora oggi vivo e lavoro.

The Wine Linker è la mia attività professionale al servizio del mondo del vino e del food & beverage.

Ho lavorato per aziende e multinazionali organizzando convegni, meeting ed eventi, ricoprendo poi ruoli di Sales & Marketing manager e PR nel settore della ristorazione e nel mondo del vino.

Ho costruito una solida rete di contatti e relazioni sul territorio nazionale e internazionale.

Servizi

È fondamentale costruire e mantenere partnership efficaci, vantaggiose e stabili nel tempo.
Per questo il mio obbiettivo è affiancare i diversi protagonisti del settore a realizzarle .

PR & Comunicazione

Ufficio stampa

Consulenza

Sommelier & DEGUSTAZIONI

Partner & clienti

Attività e professionisti con cui collaboro

Dicono di me

Articoli

I miei articoli, pubblicati nella sezione Cronache di vino e quelli su altre testate con cui collaboro.

Domani al via l’anteprima del Sagrantino di Montefalco 2018: tutte le novità

VERSO “ANTEPRIMA SAGRANTINO”  DALLA APP ALLA VINOPOLITANA, TUTTE LE NOVITA’ DI QUESTA EDIZIONE PER LA PRESENTAZIONE A STAMPA E OPERATORI DEL SETTORE DELL’ANNATA 2018 DEL MONTEFALCO SAGRANTINO DOCG Domani, 24 maggio, al via la presentazione alla stampa e agli operatori dell’annata 2018 del vino più rappresentativo della produzione vinicola umbra: il Sagrantino di Montefalco. Tante le novità di questa nuova

Terre de La Custodia: appuntamenti in cantina per Anteprima Sagrantino 2018: protagonista il nuovo Sagrantino “Rock” Exubera

Terre de La Custodia: ricco calendario di appuntamenti in cantina in occasione di Anteprima Sagrantino 2018, con protagonista il nuovo Sagrantino “Rock” Exubera Torna l’appuntamento vinicolo più importante dell’anno per l’Umbria: la presentazione alla stampa della nuova annata del Sagrantino di Montefalco. Largo al millesimo . In occasione della prossima edizione di Anteprima Sagrantino, appuntamento annuale alla scoperta

I Grandi Vini

Ai blocchi di partenza Barolo en Primeur 2021: il 14 ottobre si è tenuta la conferenza stampa per la presentazione ufficiale del progetto, fortemente voluto da Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e Fondazione CRC Donare, in collaborazione con il Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Langhe e Dogliani.

Teatro della conferenza stampa il Castello di Grinzane Cavour, sede dell’Enoteca regionale Piemontese, della Scuola Enologica e dimora storica del Conte Camillo Benso di Cavour dal 1832 e il 1849, periodo in cui fu Sindaco del Comune di Grinzane.

Al centro dell’asta di beneficienza ci sono le barrique ed il tonneau in cui riposa il vino ottenuto da uve di Nebbiolo.

Intralcio
RSS  
  • 2016 Evoè, Panizzi
    Vernaccia di San Gimignano 100%, da un singolo vigneto che sfora l’ettaro poco più. Classificato però come IGT Toscana, perché questo vino segue un percorso diverso rispetto a quello indicato dal disciplinare di produzione del primo vino italiano “battezzato” DOCG nel 1966. Evoè di Panizzi vede per la prima volta la luce con la vendemmia […]
  • 2004 Champagne Brut, Dom Pérignon
    La maison raccontava che l’annata 2004 avrebbe segnato la storia di Dom Pérignon “con la sua ricchezza e la sua generosità”. Lo si evince dalle informazioni registrate in vigna, dove, per quell’anno, si parla di grappoli dalla più che discreta dimensione e quantità e di un clima compiacente, specie nel periodo immediatamente antecedente la vendemmia […]
Club del vino
RSS  
  • Vendemmia del Chianti in Toscana
    “D’agosto moglie mia non ti conosco” [proverbio diffuso in molte zone d’Italia e d’Europa. In questa forma compare il detto popolare più contemporaneo di una lunga serie di proverbi antichi che consigliavano ai mariti di non strafare e di non stancarsi troppo nel periodo caldo] (fonte Wikipedia) Che si sia mariti o mogli poco importa, […]
  • Adottare un vigneto? Oggi è possibile grazie a DroneBee
    Hai sempre sognato di possedere una vigna, seguirne le fasi vegetative e produttive, controllare quando è il momento giusto per vendemmiare, ma non sai come soddisfare questo desiderio? Oggi il sogno può diventare realtà: è adesso possibile “adottare un vigneto” e osservarne l’evoluzione step by step, senza dover sostenere l’importante onere finanziario dell’acquisto o del […]

Contattami

Puoi contattarmi direttamente via mail oppure compilando il modulo.

Ti risponderò in tempi brevissimi.