Terre de La Custodia: appuntamenti in cantina per Anteprima Sagrantino 2018: protagonista il nuovo Sagrantino “Rock” Exubera

Terre de La Custodia: ricco calendario di appuntamenti in cantina in occasione di Anteprima Sagrantino 2018, con protagonista il nuovo Sagrantino “Rock” Exubera

Torna l’appuntamento vinicolo più importante dell’anno per l’Umbria: la presentazione alla stampa della nuova annata del Sagrantino di Montefalco. Largo al millesimo .

In occasione della prossima edizione di Anteprima Sagrantino, appuntamento annuale alla scoperta della nuova annata del vino iconico di Montefalco, Terre de la Custodia è in prima fila per accogliere il pubblico di professionisti e stampa di settore.

Da martedì 24 a giovedì 26 maggio, infatti, numerosi gli eventi programmati dall’azienda e riservati a stampa e operatori, per raccontare la propria interpretazione del Sagrantino di Montefalco, anche attraverso la nuova versione “Rock” del vino più rappresentativo della tradizione vinicola umbra con “Exubera” Riserva, presentato a Verona durante la recente edizione di Vinitaly.

Figlio di un vigneto di soli 2 ettari, posto a 500 mt s.l.m. in Località Palombara, dove ha sede l’azienda, da viti di circa 20 anni, le uve di Sagrantino da cui nasce Exubera crescono su un terreno argilloso, ricco di lignite. Ne deriva un vino dalle intense note di frutti rossi maturi e violette di campo, che si alternano a soffi balsamici di eucalipto, liquirizia, pepe bianco e cannella. Il sorso è elegante, setoso ma anche dinamico, vibrante come la sua anima Rock! Exubera gode di una grande bevibilità già a distanza di pochi anni dalla vendemmia, grazie alla vinificazione e alle due fasi di fermentazione (alcolica e malolattica) svolte completamente in acciaio. Termina il processo con un affinamento di 18 mesi in barriques e tonneaux ed ulteriori 12 mesi in bottiglia, prima di uscire sul mercato. Solo 6.400 le bottiglie prodotte per questa prima versione di Exubera di Montefalco Sagrantino Rock!

“La curiosità e l’interesse dimostrati già durante le giornate veronesi, sono stati pregevoli: una nuova frontiera per quanto riguarda il Sagrantino, in una versione giovane, nuova, accattivante e avvolgente” esordisce Giampaolo Farchioni e prosegue: “Apriamo a tutti le porte della nostra cantina a Gualdo Cattaneo per far conoscere l’Exubera e presentando anche il nostro nuovo bianco, sempre rigorosamente in veste Rock!”.

In collaborazione con il Consorzio Tutela Vini di Montefalco, organizzatore di Anteprima Sagrantino, per tutte e tre le giornate sono previste visite guidate in azienda, ai vigneti e degustazioni in cantina dalle ore 10:30 alle ore 18:00, prenotabili tramite un’apposita App creata dal Consorzio. Comodamente dal proprio smartphone, sarà possibile registrarsi ai tour in cantina, selezionando la fascia oraria preferita tra quelle disponibili.

Martedì 24 maggio è in programma  alle ore 12:30 e solo su invito, una masterclass con una relatrice d’eccezione: Adua Villa. Divulgatrice esperta di vino, comunicatrice radio e tv, molto seguita sui social, Adua guiderà la degustazione di sei referenze aziendali, con un focus speciale sulle differenti versioni di Sagrantino di Montefalco proposte dall’azienda, specialmente su Exubera. Seguirà light lunch.

La serata proseguirà dalle 19:45 in poi con una cena a base di Sushi Umbro, degustazione abbinata di vini Terre de la Custodia e Sushi made in Umbria.

Mercoledì 25 maggio alle 12:15 ci sarà una nuova Masterclass guidata dal brand ambassador Daniele Sevoli, con annesso light lunch e visita in cantina e vigneti.

Il programma serale prevede una cena organizzata con altre quattro prestigiose cantine della zona per un appuntamento focalizzato sul territorio e i suoi vini.

La terza e ultima giornata di anteprima, giovedì 26 maggio, prevede un nuovo ciclo di visite in cantina, vigneti e assaggi dei vini aziendali, sempre in fascia oraria 10:30-18:00.

L’ora di pranzo sarà animata da un light lunch con degustazione, a cura nuovamente di Daniele Sevoli, che accompagnerà gli ospiti in un approfondito e affascinante tour dell’azienda.

 

 

 

Sara Cintelli

Sara Cintelli

Fiorentina DOCG, nata e cresciuta a Firenze, dove ancora oggi vivo e lavoro. Amo il vino, per questo sono qui. E' diventata la mia professione. Ne scrivo, lo cerco e lo racconto, nella mia mai doma ricerca di stupore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti anche

Vuoi far crescere la tua attività nel wine business?