Tullum, una delle DOCG più piccole d’Italia

La storia recente di una piccolissima denominazione, Tullum, passata da #DOP a #DOCG in soli 10 anni (che è uno dei requisiti minimi per ottenere il massimo riconoscimento della piramide della qualità, quando tante altre denominazioni hanno impiegato molto più tempo ad arrivare alla DOCG).

Tollo è il comune in provincia di Chieti dove è consentita la produzione di vino sotto la denominazione Tullum DOCG, a base dei vitigni autoctoni Passerina, Pecorino, Montepulciano.

Tollo, in provicia di Chieti

I numeri sono chiaramente piccolissimi:
> Aziende che rivendicano la DOCG: 3
> Vignaioli che producono la DOCG Tullum: circa 40
> Imbottigliatori della DOCG Tullum: 2
> Export: circa 20%

Un territorio tutto da scoprire. Le micro realtà del nostro Bel Paese vanno fatte conoscere, vanno valorizzate e fatte apprezzare anche al di fuori del proprio territorio di origine.

Per maggiori info e curiosità, visitate il sito ufficiale della denominazione https://tullum.it/la-docg/

 

Sara Cintelli

Sara Cintelli

Fiorentina DOCG, nata e cresciuta a Firenze, dove ancora oggi vivo e lavoro. Amo il vino, per questo sono qui. E' diventata la mia professione. Ne scrivo, lo cerco e lo racconto, nella mia mai doma ricerca di stupore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti anche

Vuoi far crescere la tua attività nel wine business?